Le Corti Di Begio

From the Blog

CUCINA SALENTINA: UN SUCCULENTO MIX DI SAPORI

LA CUCINA SALENTINA: I SUOI PRODOTTI TIPICI

GUSTARE I SAPORI DELLA CUCINA SALENTINA

Intorno alle tavole salentine, a capotavola siedono sempre quei prodotti tipici della terra, coltivati in zona. La cucina salentina è sempre accompagnata dall’ottima varietà di vini locali, figlia delle pregiate uve del Salento.

L’importanza assegnata al vino è sottolineata, inoltre, dai festeggiamenti in onore dei San Martino di Tours,

l’11 Novembre, giorno in cui la tradizione contadina vuole che il mosto si trasformi in vino.

Tradizione diffusa in tutto il Salento che prevede vengano stappate alcune bottiglie di vino

imbottigliate durante la vendemmia precedente e venga assaggiato il “vino novello”.

Ma, solo negli ultimi anni, il Salento ha cominciato ad investire in vini di alta qualità,

con ottimi risultati e riconoscimenti nelle più importanti rassegne vinicole e

fortemente rivalutati con etichette che hanno raggiunto standard qualitativi molto elevati.

Si può convintamente affermare che l’enogastronomia sia diventata un punto di forza molto incisivo.

La cucina pugliese in generale e, quella salentina in particolare, sono caratterizzate dalla loro posizione geografica.

In passato, la Puglia e il Salento sono stati crocevia di popoli con culture differenti

che hanno contaminato anche molti aspetti quotidiani,

come ad esempio,il cibo, i metodi di cottura, gli ingredienti, dando così il vita a commistioni di sapori

che deliziano il palato degli abitanti e dei tanti turisti in vacanza.

Qual è il segreto delle ricette salentine?

Una cucina che ha sempre potuto contare su sapori unici, sfruttando particolarissimi prodotti,

fattasi però forte grazie ad un ottimo olio extra-vergine d’oliva per condire qualsiasi piatto e,

capace di insaporire persino un pezzo di pane raffermo.

Il bello dei prodotti tipici Italiani