fbpx

Le Corti Di Begio

From the Blog

PER LE STRADE DEL PICCOLO COMUNE DI PATU’

15PATU’: UN PICCOLO MA STRAORDINARIO PAESE DI PROVINCIA

CAMMINANDO PER LE STRADE DI PATU’

Patù, fondata probabilmente dai profughi di Vereto e distrutta nel secolo IX dai Saraceni,

ne condivise la proprietà feudale la Curia Vescovile di Alessano.

Importantissimo e degno di nota è il reperto archeologico detto “Centopietre”,

la cui origine è variamente attribuita dagli studiosi del posto, ora ai Messapi, ora addirittura alla civiltà del bronzo, ora all’epoca alto-medievale.

Era, probabilmente, usata come luogo di culto e punto di riferimento essenziale durante il Medioevo;

presenta le caratteristiche di un tempio a 2 navate con pilastri che sostengono le pietre della copertura per mezzo di architrave e, conserva numerosi affreschi bizantini.

Notevole anche la Chiesa di San Giovanni, ripetutamente restaurata nel corso degli anni;

composta da 3 navate, della quale son giunti fino a noi, assai danneggiati, affreschi e pitturazioni d’epoca bizantina

di difficile lettura ed interpretazione.

Vi è, infine, il castello munito di 4 torrioni angolari, risalente al secolo XVI:

una meravigliosa costruzione architettonica suggestiva.

1
Ciao,
Posso aiutarti?
Chiedi un preventivo!
Powered by